Bacheca messaggi Meetup Isola d'Ischia Forum di discussione generale › art. 67 della Costituzione e la disinformazione

art. 67 della Costituzione e la disinformazione

Francesco Di M.
user 77068502
Ischia, NA
Post n.: 11
Art. 67 della Costituzione, adesso i giornali si sono attaccati a questo per influenzare “la massa”.

Si critica la posizione di Grillo quando dice che gli eletti non possono fare ciò che vogliono…..stiamo scherzando vero?

• Quando in Italia un parlamentare è libero di votare secondo coscienza?
Quasi mai, infatti quelle poche volte che succede i responsabili dei partiti apertamente dichiarano: “lasceremo libertà di coscienza”….ma come….il parlamentare non è libero da vincolo di mandato? Che bisogno c’è di esplicitarlo? “dovrebbe” essere una cosa ovvia, no?

• A che servono i partiti?
Se ogni parlamentare è davvero libero da vincoli di mandato a che serve raggrupparli in partiti? A che serve fare parte di un gruppo politico? Tanto le decisioni vengono prese “liberi da vincolo di mandato”, o no?!.

• I membri del parlamento sono liberi da vincoli di mandato…..
I membri del parlamento…..ma chi li ha votati? chi li ha scelti? ma sbaglio o mi è stata negata la possibilità di eleggere un parlamentare? Sbaglio o l’unica cosa da sbarrare è stato il partito?…..quindi io voto il partito, che prende i finanziamenti pubblici grazie al mio voto, il quale partito sceglie da solo chi mandare in parlamento e il parlamentare che non ho votato può tranquillamente fare ciò che gli pare…..bello….che film è?
Se quindi ho votato il solo partito, ergo l’ideologia politica, in base a cosa il parlamentare può fare ciò che vuole se il mio mandato è stato dato al partito?

Allora, a dirla tutto l’art. 67 è un santo principio ma in un parlamento serio, con gente seria, che agisce negli interessi dell’Italia, per cui non mi sembra questo il contesto.

Vorrei per curiosità andare da un qualsiasi elettore dei radicali e chiedere s’è contento che Capezzone è passato al Pdl, qualsiasi elettore dell’Italia dei valori e chiedere qual è stata la sua relazione quando Scilipoti è passato con il Pdl……e allora di cosa stiamo parlando?
Baluardo della democrazia? Grillo fascista?Ma dite come stanno sul serio le cose, cioè che l'art. 67 è una della idea inapplicata dal '48 ad oggi.
La verità è che viviamo in una dittatura travestita da democrazia, dove i dittatori sono nascosti e inscenano uno spettacolino in modo che il popolino possa sfamarsi delle cazzate che raccontano i giornali, le finte posizioni dei partiti e tutto il contorno di menzogne e scemità.

Cari giornali andatelo a raccontare a qualcun altro.

ps. ho scritto tutto più o meno di getto, per cui non sò se sono stato chiaro, in ogni caso allego in link che analizza la questione in maniera più tecnica.

http://www.iljester.i...­
Powered by mvnForum

La gente in questo
Meetup appartiene anche a:

Iscriviti

Iscritti a Meetup, Entrate

Cliccando "Iscriviti" o "Iscriviti usando Facebook", confermi di accettare i nostri Termini di Servizio & Politica di Privacy